15 Ottobre 2019

ARSENE DUEVI

ARSENE DUEVI

Arsene Duevi è cantante, cantautore e polistrumentista (bassista, percussionista e chitarrista), nonchè direttore di coro, educatore ed etnomusicologo (in Africa Occidentale ha condotto un’importante ricerca su ritmi, poliritmi e  canti locali). Dopo essere stato direttore del coro della Cattedrale di Lomé (Capitale del Togo), suo paese d’origine,  in seguito ad avventurose vicissitudini sbarca a Milano nel 2002 incontra Saul Beretta e debutta come compositore al Conservatorio di Milano nel 2003. Dal 2004 partecipa alle produzioni originali di Musicamorfosi, collaborando stabilmente con Giovanni Falzone e Roberto Zanisi.

Risale al 2010 il suo debutto discografico con “La Mia Africa” che ottenendo plausi e consensi lo porta ad esibirsi per concerti in tutta la penisola ad un ritmo sempre più incalzante, (anche in festival importanti come “I Suoni delle Dolomiti”, “Mi.To” al Parco della Musica di Roma, al Blue Note di Milano, al Comunale di Vicenza) mentre la vita di Arsene scorre come un fiume tranquillo, blewu, come dice in una delle sue canzoni.
Nell’Aprile 2016 è uscito HAYA il suo secondo album lanciato da due dirette radiofoniche su RAI 1 (Stereonotte) e RAI 3 (Battiti)
Nel 2018 il suo primo lancio internazionale con l’official showcase all’Atlantic Music Festival a Capo Verde, le interviste con Radio France Afrique e il concerto in diretta radiofonioca per WDR Colonia dal Bochum International Festival in Germania.

Il 2019 è l’anno del debutto a WOMAD festival a Santiago del Cile e del AWA festival a Toronto dove è stato chiamato per seguire l’ambizioso progetto 100 voices of Toronto.