15 Ottobre 2019

LABESS

LABESS

Il gruppo LABESS, che in arabo significa «tutto va bene», vi propone di scoprire la bellezza e la ricchezza della sua musica. Una fusione di Rumba gitana, flamenco emusica tradizionale del Nord Africa come lo stile Gnawa e lo Chaabi.
Che canti in arabo, la sua lingua madre, in francese o spagnolo, Nedjim Bouizzoul racconta – grazie alla sua voce espressiva – storie autentiche che oscillano tra realismo e speranza, dolcezza e ira.
Canta l’esilio ripercorrendo le gioie e le difficoltà che costellano il percorso dalla terra d’origine alla terra d’accoglienza, e viceversa. Attraverso la sua poesia, propone una riflessione sulla diversità culturale e sulla necessità di vivere uniti, nonostante le differenze.